dissipatore per HDD

Questa modifica serve per tenere a freno la generazione di calore da parte dei moderni hard disk a 7200rpm con l'aggiunta di materiale fonoassorbente si riesce a ridurre la ruborosiatÓ di circa 10dB le misure sono del tutto indicative dato che non sono eseguite in camera anecoica cmq credo siano un buon punto di partenza per evoluzioni future



hdd non in funzione 36dB sono rumore di fondo della stanza alle ore 23:30

hdd in funzione 58dB nelle stesse condizioni ma senza trasferimento dati in corso

hdd non in funzione 35dB posizione diversa dello strumento

hdd in funzione 57dB posizione diversa dello strumento

pseudo insonorizazione con tre tovaglioli di cotone che riducono a 40dB il rumore