linux box stylistic 1200

Obbiettivo di questo progetto č quello di rivitalizzare un vecchio tablet pc con linux, il win95 a perso il suo fascino quindi e stato un buon motivo per cercare di recuperare il pc. Caratteristiche tecniche del Fujitsu Stylistic 1200 vedi il manuale e riassumendo: pentium 120Mhz 32mb ram 4GB hd Svideo 1MB no-cdrom no-mouse no-floppy se guardate nella sezione ST1200 noterete le modifiche hardware piu utili ovvero le due usb e l'adattatore tastiera e mouse tipo ibm.


Primo obbiettivo trovare un distro linux alquanto completa ma piccola e la cosa piu importate che giri dignitosamente sulla macchina in questione; dopo aver provato varie sono giunto ad una scelta la DSL ovvero DAMN SMALL LINUX visitate il sito. Derivata da knoppix che a sua volta č derivata da Debian (perdonate o voi utenti esperti di linux se compio errori od omissioni io sono un NB) occupa all'incirca 50MB ha un buon supporto hardware usa il kernel 2.4.31 le cose che non ha riconosciuto sono la scheda audio ess1878s e la penna.


La penna e possibile attivarla settando la seriale con i comandi riportati su questo sito prima pero e necessario installare il setserial, semplicissimo, aprite una shell Bash digitate SU poi la vostra password scelta prima e digitate apt-get install setserial questa installara il pacchetto setserial in modo totalmente automatico solo che devo ancora configurare la penna :). La scheda audio necessita dei moduli alsa per il kernel e un minimo di configurazione per il momento non funziona .
Torniamo indietro e vediamo come č possibile installare un linux su di un pc senza floppy cdrom e non fa boot da usb o pcmcia un bel guaio. Alcune prove le ho fatte su delle compactflash da 16 a 512 MB con risultati non brutti lo si puo vedere nelle prime 4 foto le altre sono dell HD. La funzione di installazione su HD della DSL si e dimostrata molto utile e quindi evitando il ramdisk delle altre distro che erano concepite per partire da floppy o usb come anche la DSL embedded, ho usato un atro pc che per comoditā č stato il Suitcase pc 2.5 o avviato la versione cdrom della DSL versione 4.2.3.
Le opzioni di avvio install fanno visualizare il menu di installazione dove al 10 manda al cfdisk /dev/hda io ho creato una partizione di swap da 128 MB tipo 82 hda1 poi una da 2GB tipo 83 hda2 come consigliato nel wiki di DSL il resto lo si puo lasciare libero per un uso futuro non si sa mai.
Riavviare la macchina e inserire i parametri all'avvio install vi portera di nuovo al menu dove ora si puo lanciare il processo di installazione su hard disk. Durante l'installazione verra chiesto di inserire la password di root e dell'utente dsl sceglietele diverse e meglio mi raccomando.
Ricordare partizione di swap HDA1 quindi aprire una shell digitare SU poi password ed comandi mkswap /dev/hda1 poi swapon /dev/hda1 fatto questo digitare nano /boot/grub/menu.lst ed editare la riga delle opzioni di boot predefinite e mettere una cosa simile a questa "ramdisk_siza=100000 init=/etc/init lang=it apm=power-off vga=785 xmodule=fbdev initrd=minirt24.gz dma nomce noapic qemu quiet boot_image=knoppix frugal boot_image=linux24" č possible cancellare le altre scelte aggiungento il # davanti al rigo label ed append salvare con i tasti Ctrl+o e uscire con Ctrl+q dopo di che chiudere rimontare il disco su tablet e accenderlo se tutto č andato bene dovreste avere un linux perfetamente funzionante.
Piccola nota la mia scheda di rete pcmcia č una realtek 8139 e viene riconosciuta perfettamente per altre schede pcmcia controllare il supporto da parte del kernel.

Per vedere il il boot e delle attivitā in x scarica il video 40MB